Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Mercoledì, 13 Luglio 2016 00:00

#VIVALARADIONETWORK - MILLE BACI IL NUOVO ALBUM DI PATRIZIA CIRULLI ENTRA NELLA AIRPLAY DI EMOZIONI ITALIANE

Scritto da 

Video

#VIVALARADIONETWORK - MILLE BACI IL NUOVO ALBUM DI PATRIZIA CIRULLI ENTRA NELLA AIRPLAY DI EMOZIONI ITALIANE
 
MILLE BACI Patrizia Cirulli 
Egea Music (Cd)
 
Patrizia Cirulli cantautrice milanese dalla timbrica vocale riconoscibile definita proprio da Lucio Dalla una voce "insolita e straordinaria", artista dalla poliedrica visione della musica; non disdegna l'avvicinare la musica d'autore a quella leggera nella costante ricerca della multiforme capacità delle note di dare valore alle parole.
Finalista al Premio Tenco 2013 nella sezione “interpreti” con l'album “Qualcosa che vale”, rilettura in chiave acustica dell’album “E già” di Lucio Battisti.
 
Patrizia vince due volte il Premio Lunezia, nel 2010 e nel 2013 nella categoria “Musicare i Poeti”.
Partecipa ai principali festival di musica d’autore italiani ed internazionali (Premio Bindi, Bianca D’Aponte, Botteghe D’Autore, Premio Donida, Muenchen Festival, Premio Poggio Bustone, L’artista che non c’era e molti altri) vincendo premi della critica, premi per il miglior testo e per la miglior composizione musicale.
 
“…Tu dammi mille baci e quindi cento, poi dammene altri mille e quindi cento..quindi mille continui e quindi cento… e quanto poi saranno mille e mille, nasconderemo il loro vero numero…”
E' già musica la lettura dei versi che Catullo duemila anni fa scrisse; una dichiarazione d'amore che nella sua estrema semplicità racchiude tutto il sentimento. 
 
"Mille Baci", album uscito a gennaio 2016, vede Patrizia Cirulli cimentarsi in più ruoli da interprete a compositrice e produttrice. Gli arrangiamenti sono curati da Lele Battista.
Un progetto ardito: portare in musica composizioni poetiche firmate da grandi autori italiani e internazionali fra cui Gabriel Garcia Lorca, Frida Kahlo, Catullo, il cui testo da il nome al disco, Eduardo De Filippo, Oscar Wile e Alda Merini.
 
Un'operazione ricercata e sicuramente di valore, forse priva proprio dell'anima della cantante venendo a mancare l'impronta cantautorale, compensata, però, dalla straordinaria voce dell'artsita. 
Le poesie hanno un'anima, le canzoni hanno un'anima ma cambiando l'ordine degli addendi, in questo caso, il risultato cambia. L'ascolto è piacevole ma rimangono pur sempre poesie tradotte in musica. La bellezza delle composizioni forse altera il senso musicale del progetto?
 
Rimane comunque la bravura di Patrizia Cirulli, di alcuni fra i migliori musicisti del panorama italiano come Tony Canto, Massimo Germini, Davide Ferrario, Luigi Schiavone, Giordano Colombo e degli ospiti che hanno duettato con l'artista da Sergio Muñiz a Fausto Mesolella, Lele Battista, Andrea Di Cesare, contribuendo alla riuscita dell'operazione.
 
Track List:
1) Ay! Had We Never Loved at All
2) Deseo (feat. Sergio Muniz)
3) Forse il cuore
4) Aprile
5) Mille baci (feat. Giancarlo Cattaneo)
6) T'adoro al pari della volta notturna (Preludio)
7) Je t'adore à l'égal del al voûte nocturne
8) Poema para Diego Rivera
9) Quanno parlo cu te
10) E più facile ancora
11) La capra
12) Dormo (feat. Fausto Mesolella)
13) Primavera (feat. Andrea Di Cesare)
14) Não Sei Se É Amor
15) Stringiti a me (feat. Lele Battista)
16) Sono solo una fanciulla
17) Poesia per Diego Rivera (Bonus Track)
18) Se noi non avessimo amato (Bonus Track)
 
 
 
 
Letto 437 volte
Cinzia Bighellini - Verona

Dalle arti marziali ai cartoons, ascolto il mondo che mi circonda in tutte le sue sfumature e trasmetto ciò che ascolto! Esprimo ciò che vivo anche attraverso la scrittura mia grande passione da sempre.

website: http://www.vivalaradio.fm

Instagram

Twitter

Facebook