Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Venerdì, 11 Aprile 2014 07:05

(W) #VIVA LA RADIO! NETWORK – IL CANTAUTORATO ELEGANTE DI ROBERTO GIORDI ALLA V EDIZIONE DEL BIELLA FESTIVAL.

Scritto da 

Video

(W) #VIVA LA RADIO! NETWORK – IL CANTAUTORATO ELEGANTE DI ROBERTO GIORDI ALLA V EDIZIONE DEL BIELLA FESTIVAL.

Tra i concorrenti della V Edizione del Biella Festival Autori Cantautori spicca Roberto Giordi, artista campano che porta sul palcoscenico un cantautorato vestito di eleganza.

L'attimo”, brano presentato in gara con sola voce e pianoforte, vuole essere una celebrazione della grandezza della semplicità. Giordi ha infatti deciso di non presentarsi con una formazione estesa per lasciare la canzone così com'è nata, una scelta che permette anche di risaltare maggiormente il testo.

Nel 2011 Giordi pubblica il suo primo album “Con il mio nome”, seguito dall'elaborato “Gli amanti di Magritte”, un disco scandito da tempi quasi teatrali in cui momenti di guerra si alternano a momenti di pace, le tematiche sociali si mischiano a quelle d'amore.

La musica di Giordi si muove verso una direzione decisamente intimistica e porta con sé le influenze delle sue precedenti esperienze: dalla gavetta come tournista e vocalist di Mogol e per il CET alla collaborazione con Mario Lavezzi e con il quartetto d'archi napoletano Solis String Quartet, che ha collaborato con molti artisti italiani e stranieri tra cui Adriano Celentano, Elisa e Noa.

Giordi cerca di affrancare il cantautorato dal discorso della musica italiana degli anni Settanta per “farlo viaggiare nel mondo” attraverso le contaminazioni della world music: ne è un esempio il brano “Habibi jesce sole” in cui dominano le sonorità arabe.

Le “idee zampillanti” di Giordi si inseriscono in un percorso artistico che tenta di dare un nuovo volto alla musica cantautorale italiana, “comunicare, prima di tutto” in un connubio tra musica tradizionale e sperimentalismo.

Corinne Chinnici, Torino.

Letto 1872 volte
Corinne Chinnici - Torino

Sono un'amante fedele di tutto ciò che è espressione dell'animo umano, in particolare mi reputo una sorta di satellite che ruota intorno al mondo della Musica. Sono attratta da ogni suo singolo abitante, sia esso l'icona che ancora risplende dal passato o un giovane barbuto che vaga con la sua chitarra. Amo ascoltare quello che ognuno di loro ha da dirmi, e mi piace ancora di più avere la possibilità di comunicare e condividere con gli altri la bellezza di cui mi ha fatto dono.

website: http://www.vivalaradio.fm

Instagram

Twitter

Facebook