Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Lunedì, 24 Febbraio 2014 21:38

(W) #VIVA LA RADIO! NETWORK – L'AMORE IRONICO DI MARCO LEVI IN “VIETATA LA RIPRODUZIONE”.

Scritto da 

Video

(W) #VIVA LA RADIO! NETWORK – L'AMORE IRONICO DI MARCO LEVI IN “VIETATA LA RIPRODUZIONE”.

Sul palco del _resetfestival di Torino abbiamo conosciuto il giovane cantautore milanese Marco Levi, un ragazzo accompagnato da un'irrequietezza che incuriosisce, ma che svanisce quando imbraccia la sua chitarra per raccontare le sue pene d'amore. 

Nel suo album d'esordio “Vietata la riproduzione”, titolo dall'ironico doppio senso, Marco racconta uno stile di vita monacense (così sentito da indossare una cintura di castità come mostra la copertina del disco), che è paradossalmente sensata “in un posto così mondano” come Milano. Il brano “La felicità” è un divertito ritratto realistico della condizione del milanese medio, tra drammi di ufficio, frustrazioni e la consolazione nel sushi “molto figo”.

Marco canta con ironia le storie di personaggi semplici alle prese con la vita di tutti i giorni, la loro solitudine, i loro patimenti del cuore, vittime spesso di una castità forzata e di un costante rifiuto del gentil sesso. Nelle sue canzoni si cela una certa sofferenza “che fa una smorfia” e indossa la maschera del sarcasmo per raccontarsi: “come in una palude e nelle cose torbide c'è vita, così nelle mie canzoni”.

Il cantautorato di Marco Levi dalle vincenti sonorità pop non si abbandona alle elucubrazioni esistenziali, ma riflette sulla vita nuda e cruda dando voce a tutti i tipi di persone. Dal latin lover “made in Italy” che nonostante il suo foulard non riesce a conquistare il cuore di nessuna donna, al bambino cicciottello e goffo Johnny Boa fino al curioso trittico dedicato all'uomo anziano che decide di sposare la sua badante per poi dare consigli sull'amore al suo nipote sprovveduto.

L'album è di facile ascolto, interessante la scrittura dei testi da riprendere in un secondo momento per una lettura più profonda, ma c'è ancora strada da fare per quanto riguarda l'aspetto più musicale, che fatica a trovare un proprio carattere.

 

TRACKLIST

Marco Levi - “Vietata la riproduzione”.

1. Non mi diverto

2. Latin lover

3. La canzone di Johnny Boa

4. La Felicità

5. Campagnolo

6. Divento Gay

7. W la fuga

8. Viola

9. La badante

10. Mio nonno

11. Minkia nonno

 

Corinne Chinnici, Torino.

 

Letto 2017 volte
Corinne Chinnici - Torino

Sono un'amante fedele di tutto ciò che è espressione dell'animo umano, in particolare mi reputo una sorta di satellite che ruota intorno al mondo della Musica. Sono attratta da ogni suo singolo abitante, sia esso l'icona che ancora risplende dal passato o un giovane barbuto che vaga con la sua chitarra. Amo ascoltare quello che ognuno di loro ha da dirmi, e mi piace ancora di più avere la possibilità di comunicare e condividere con gli altri la bellezza di cui mi ha fatto dono.

website: http://www.vivalaradio.fm

Instagram

Twitter

Facebook